Massaggio anticellulite fai-da-te

17/06/2022
da Farmania Amministrazione

Massaggio anticellulite fai-da-te: le tecniche più efficaci per smaltire il grasso

Nell'articolo precedente abbiamo parlato di cos'è la cellulite e come contrastarne l'inestetismo. In questo articolo del blog, invece, vedremo nello specifico come dire stop alla cellulite con il massaggio anticellulite!
Non basta solo una buona crema per sconfiggerla. É importante anche saperla applicare!

5 semplici gesti per un massaggio anticellulite da mettere immediatamente in pratica: bastano solo pochi minuti, un po’ di pazienza e otterrai ottimi risultati.

Infatti, un buon massaggio attiva la circolazione sanguigna e linfatica, migliora gli scambi cellulari e facilita l’eliminazione delle tossine. 

Per iniziare, metti una piccola quantità della tua crema preferita nel palmo delle mani e massaggiala su gambe, cosce, interno coscia e glutei.

  • Gambe: effettuando movimenti circolari in senso orario e dal basso verso l’alto. Inizia sempre dall’esterno coscia verso l’interno, poi risali verso i fianchi e su fino al ventre;
  • Bacino: massaggiando come a disegnare dei grandi cerchi con il palmo della mano ben aperto e ‘piatto’.

Massaggio anticellulite: 5 tecniche efficaci per smaltire il grasso

1- Tecnica dello sfioramento

Fai scivolare le dita sulla pelle con leggeri sfioramenti, dal basso verso l’alto e con movimenti circolari. Ripeti il massaggio con il palmo della mano, sempre sfiorando delicatamente la pelle.

A cosa serve: a preparare la pelle.

2 – Tecnica dell’impastamento

Con il pollice e due dita di ciascuna mano pizzicottati la pelle, poi falla ruotare con i pollici con un movimento ad impasto.

A cosa serve: a migliorare gli scambi cellulari e ad attivare la microcircolazione.

3 – Massaggio anticellulite: tecnica del ferro da stiro

Posiziona le mani ben piatte, i pollici aperti, sulle cosce e sulle natiche. Prendi la pelle tra le dita della mano destra e della mano sinistra ed esercita una torsione dirigendo la pelle in direzioni opposte.

A cosa serve: a distendere la massa muscolare e a ridare elasticità alla pelle.

4 – Massaggio anticellulite: tecnica della frizione profonda

Con le dita esercita sulle zone da massaggiare una pressione con movimenti circolari in senso orario. I gesti devono essere eseguiti perpendicolarmente rispetto ai muscoli.

A cosa serve: a migliorare la circolazione sanguigna e a favorire l’ossigenazione dei tessuti.

5 – Massaggio anticellulite: tecnica del picchiettamento

Con le mani chiuse a pugno, esercita dei colpi lievi ma regolari e decisi. Ricorda che un buon massaggio non deve lasciare lividi sulla pelle. Evita l’interno coscia.

A cosa serve: a riattivare la circolazione sanguigna.

Ora che conosci queste pratiche da fare a casa, ti aspettiamo in farmacia per scegliere la crema più adatta alle tue esigenze! Sai che per il mese di giugno abbiamo tantissimi prodotti anti cellulite in offerta? Scoprili tutti sul nostro sito e in farmacia