12/01/2023
da Farmacia Bonelli

Molto comune in questo periodo grazie all’arrivo della pioggia e del freddo improvviso, il mal di gola è uno dei principali problemi che interessa anche i più piccoli.

Collegato ai più comuni malanni invernali, questo disturbo spesso è accompagnato da febbre, mal di testa e raffreddore e può durare per diversi giorni se non trattato in maniera adeguata.

Anche se riuscire ad identificare il mal di gola nei bambini piccoli e nei neonati può essere un po’ complesso, vista la loro impossibilità di esprimersi correttamente, ci sono alcuni campanelli d’allarme da tenere bene a mente che devono far scattare subito i genitori in stato di allerta.

Difficoltà nella deglutizione, improvvisa inappetenza, raucedine o abbassamento della voce sono tra i segni più evidenti al pari di respirazione affannosa, presenza di placche in gola e linfonodi ingrossati sono tra i più comuni. In questi casi è sempre consigliabile consultare il pediatra che sarà in grado di consigliare i farmaci giusti per il mal di gola.

Ci sono però alcune piccole attenzioni che è possibile mettere in pratica in autonomia per aiutarli a combattere il dolore alla gola.

Generalmente ci sono spray, sciroppi o caramelle per la gola baby e altri prodotti studiati appositamente per questo scopo.

Rimedi mal di gola

Caldo, idratazione e alimentazione equilibrata sono tutti ottimi consigli per trattare il mal di gola nei bambini.

Tutelare i piccoli tenendoli al caldo, cercando di fargli ingerire bevande calde come la camomilla e prediligendo brodini e vellutate con omogenizzato a pranzo e cena potrà aiutare nella deglutizione e dare un po’ di sollievo alla gola arrossata.